Visitare Modena in un giorno

Home / Blog / Tour Guidati Bologna / Visitare Modena in un giorno

Visitare Modena in un giorno

Vuoi organizzare un Tour Guidato tra le meraviglie dell'Emilia Romagna?


RICHIEDI INFORMAZIONI

Se vi trovate in Emilia Romagna in viaggio di piacere o lavoro non potete perdervi la visita della bellissima città di Modena, città patrimonio dell’UNESCO dal 1997.

Tra Musei automobilistici e bellezze artistiche: ecco cosa vedere a Modena in un giorno

Modena risulta essere una splendida città piena di curiosità, bellezze artistiche e luoghi di particolare interesse per tutte quelle persone appassionate di automobilismo o di moto; Se aveste un giorno soltanto non si può fare a meno di visitare il museo Casa Enzo Ferrari, situato in Via Paolo Ferrari; aperto nel 2012 questa struttura conserva al suo interno numerosi modelli appartenenti alla casa del Cavallino Rampante. Per tutti gli appassionati di auto antiche, potrebbe essere interessante visitare il Museo d’Auto e Moto d’Epoca Panini, dove vengono custodite automobili e moto appartenenti a molte epoche storiche; Inoltre in questo luogo vi è collocata una delle più grandi collezioni di auto appartenenti al marchio Maserati del mondo esponendo al pubblico 20 tra i più bei modelli.

Se vi chiedeste cosa vedere a Modena in un giorno la risposta è sicuramente il centro storico; all’interno di questa zona si trovano tra gli edifici di epoca barocca meglio conservati in Italia, come ad esempio il Palazzo Ducale o il Palazzo d’Aragona Coccapani.

Dove mangiare a Modena spendendo poco

Oltre alle bellezze artistiche, Modena è anche famosa per cucina dei suoi ristoranti; Nella città infatti son presenti molti ristoranti che fanno della qualità del cibo un vanto, senza praticare dei prezzi esageratamente alti. Secondo le recensioni, i migliori posti dove mangiare spendendo poco risultano essere le osterie, in cui vengono serviti piatti appartenenti alla tradizione modenese e il personale risulta essere cordiale e simpatico, capace di mettere i propri clienti a proprio agio. Un altro modo per assaporare la cucina tipica di Modena è quello di recarsi presso i vari ristoranti rinomati e spesso consigliati dalla guida Michelin, questi ristoranti sono capaci di soddisfare i propri clienti servendo piatti di ottimo gusto, tipici del modenese. Questi sono alcuni dei tanti luoghi dove è possibile soddisfare il vostro appetito senza spendere grosse somme di denaro.

Cosa mangiare a Modena

Se fino ad ora si è parlato di cose da vedere come la Maserati, le Ferrari o monumenti di grande valore culturale, è bene che si parli delle pietanze da assaggiare se si ha la possibilità di recarsi a Modena. Come molti sanno, questa zona d’Italia è nota per il prosciutto di Modena, servito magari con alcuni vini non invecchiati o con una fetta di melone. Inoltre nel modenese viene preparato anche il tipico zampone, ossia una sorta di impasto di varie carni suine che vengono fatte macinare ed essiccare per poi essere inserite nella pelle di una zampa di maiale. Altro cibo da provare assolutamente durante una visita a Modena è sicuramente l’Aceto Balsamico che, generalmente, viene servito insieme ad un altro prodotto molto famoso in tutta Italia, tipico di queste zone, ossia il Parmigiano Reggiano. Infine, vanno assolutamente citate le lasagne, preparate secondo la ricetta più famosa di Modena.

Non vi resta che visitare questa splendida città, magari facendovi accompagnare in un tour guidato enogastronomico, e farvi avvolgere dall’atmosfera che solo Modena vi può offrire.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Start typing and press Enter to search

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Cosa vedere a Reggio Emilia